Arte, pittura, scultura, grafica e design di uno dei più poliedrici artisti salentini: il maestro di origine matinese Giorgio De Cesario. Il materismo e solipsismo nella contemporaneità delle sue creazioni è caratterizzata da dipinti su tela con volti in rilievo realizzati in argilla.

La storia dell'arte di Giorgio De Cesario trae spunto e ispirazione dalla quotidianità. Nella pittura del maestro, le originali tecniche utilizzate per eseguire gli sfondi lasciano trasparire intense sfumature che toccano l'anima.

I suoi quadri sembrano quasi prendere vita svelando il reale, l'ignoto, l'interiorità. Le sculture e le incisioni rispecchiano, quasi fossero una prosecuzione, ciò che è rappresentato pittoricamente.

Confluendo in una corposa espressione materica, decorativa, grafica, pittorica, in cui prende corpo una densa comunicazione spirituale.

Attualmente Giorgio De Cesario vive ed opera a Gallipoli nella sua casa-museo, Villa Maritati De Cesario, da lui sapientemente ristrutturata ed ampliata. E’ un grande e scenografico contenitore d`arte denominato “La Casa degli Artisti”, una costruzione ultramoderna, caratterizzata da un certo eclettismo di stili un pò orientaleggianti e un pò mediterranei,comunque energicamente innovativa, che ben si confà con il paesaggio urbano circostante.

Oltre ad ospitare la Galleria Permanente dell’ artista, la Casa-Museo, di circa 1.000 metri quadrati, e` destinata ad ospitare mostre temporanee, presentazioni di libri, concerti e performance teatrali ed è inoltre attrezzata per accogliere, con la formula del b.& b. turisti, viaggiatori, artisti e amanti dell’arte provenienti da tutto il mondo.

Visita la Casa degli Artisti cliccando qui: Bed and Breakfast Gallipoli.